venerdì 28 febbraio 2014

Disoccupazione Giovanile ancora in crescita



Gli ultimi dati mensili ISTAT segnano ancora un aumento della disoccupazione giovanile tra 15 e 24 anni. 
A gennaio 2014 è giunta al 42,4%. Si tratta del tasso più alto sia dall'inizio delle rilevazioni mensili, iniziate nel gennaio 2004, sia di quelle trimestrali, iniziate nel 1977. 




I giovani in cerca di un lavoro sono 690 mila.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.