lunedì 26 maggio 2014

Cresce il numero delle imprese aderenti: siglato il protocollo con ABI

Oltre a crescere il numero dei giovani iscritti alla Garanzia, aumentano anche le collaborazioni siglate dal Ministero con le principali associazioni imprenditoriali, non solo a livello locale ma in tutta la penisola. Inizialmente al programma di Garanzia Giovani aveva aderito con entusiasmo una della più grandi imprese italiane, Finmeccanica, la quale ha creduto fin dall'inizio nel progetto europeo di rilancio dell'occupazione giovanile; ora il numero di aziende che hanno siglato protocolli di collaborazione con il Ministero del Lavoro, è aumentato notevolmente: Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Casartigiani, CIA, AGIA, alle quali dal 15 maggio scorso si è unita l'ABI, l'associazione bancaria italiana. Proprio tra il Presidente di ABI, Antonio Patuelli ed il Ministro Poletti è stato siglato il protocollo d'intesa che prevede un impegno da parte dell'associazione bancaria di informare i propri associati riguardo le iniziative d'inserimento dei giovani, specialmente sul tirocinio e apprendistato, ma anche la creazione di un elenco di imprese disponibili ad accogliere i tirocinanti.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.