martedì 13 maggio 2014

Puglia: l'obiettivo sarà attivare i punti d'accoglienza sul territorio

Anche la Puglia si appresta ad avviare i percorsi di orientamento al lavoro per gli under 29. Il consigliere regionale Filippo Caracciolo, afferma che l'obiettivo è l'attivazione, su tutto il territorio regionale, dei punti di accoglienza e primo orientamento, in grado di sostenere gli utenti nell'acquisizione di informazioni utili per valutare la partecipazione al Programma, aiutarli ad orientarsi rispetto ai servizi disponibili, facilitare l'autoinserimento degli utenti. Per far in modo che Garanzia Giovani ottenga i risultati sperati, diventa indispensabile costruire una rete che sia il più capillare possibile all'interno di tutto il territorio regionale. Il Piano ha una dotazione di circa 130 milioni di euro ed è destinato ad oltre 120 mila giovani residenti in Puglia. Il consigliere Caracciolo conclude invitando le amministrazioni, i Sindacati, i Caf, le associazioni di categoria, le scuole e gli altri soggetti ammessi, ad aderire al Piano.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.