venerdì 20 giugno 2014

La Garanzia in Piemonte è ormai una realtà

Che Garanzia Giovani sia diventata una realtà è ormai acclarato, e difatti in tutte le Regioni italiane si stanno facendo i primi bilanci alla fase d'avvio, che dallo scorso 1° maggio è entrata definitivamente nel vivo. In Piemonte la Garanzia ha avuto 5.000 iscritti, dei quali 2.300 registrati sul portale nazionale www.garanziagiovani.gov.it ed i restanti direttamente sul portale regionale dedicato: www.garanziagiovanipiemonte.it. La "squadra" piemontese facente parte del progetto di contrasto alla disoccupazione giovanile vede schierati oltre 40 operatori privati nel territorio regionale e 20 Centri per l'impiego. Da oggi, 20 giugno, il giovane aderente può ricevere offerte di lavoro, o proposte di tirocinio e formazione, direttamente dagli operatori che hanno aderito; ma potrà anche usufruire di servizi orientativi on line. I primi due mesi, all'interno dei quali è avvenuto un proficuo rodaggio dei servizi offerti, sono serviti per sperimentare percorsi di presa in carico dei ragazzi , inoltre sono state moltiplicate le iniziative nelle scuole, che hanno coinvolto oltre 2.500 giovani prossimi al diploma. E' stato effettuato un deciso potenziamento delle attività rivolte alla mobilità all'estero ed ai giovani che riusciranno ad ottenere un colloquio di lavoro saranno rimborsate le spese di viaggio fino a 300 euro.

Alinews - Entra nel vivo la garanzia giovani

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.