lunedì 25 agosto 2014

15° Report settimanale

Dopo la pausa estiva, torna il report del Progetto Garanzia Giovani. 162.525 i giovani che si sono registrati, 91.656 lo hanno fatto attraverso il sito nazionale www.garanziagiovani.gov.it e 70.869 attraverso i portali regionali.
33.652 sono stati convocati dai servizi per il lavoro e 21.085 hanno ricevuto il primo colloquio di orientamento.
Ad oggi, le opportunità di lavoro complessive sono pari a 8.756, per un totale di posti disponibili pari a 12.608.
Nei dati del 15° report risulta che il 71% delle occasioni di lavoro è concentrata al Nord, il 14% al Centro e il 14% al Sud; l’1% rappresenta le occasioni di lavoro all’estero.
La provenienza geografica (residenza) dei giovani mostra che la maggior parte di loro risiede in Sicilia il 18% del totale, in Campania con il 15% e nel Lazio con il 7%.
I giovani che si sono registrati al programma sono il 53% uomini mentre le donne il 47%.
In termini di età dei giovani, il 51% delle registrazioni, pari a 82.701 ha interessato i giovani di età compresa tra i 19 e i 24 anni, mentre sono state 68.743, pari al 42%, quelle che hanno interessato giovani dai 25 ai 29 anni e 11.081, pari al 7%, i giovani dai 15 ai 18 anni.

In termini di titolo di studio, i giovani registrati sono così suddivisi: il 21% ha conseguito una laurea, il 56% risulta essere diplomato, infine il rimanente 23% risulta avere un titolo di studio di terza media o inferiore.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.